About

La fotografia di Francesco Di Lisa

Francesco Di Lisa nasce a Madrid il 15 novembre 1973, da madre spagnola e padre italiano. Vive i primi anni tra Madrid e Parigi. Frequentando il Louvre con assiduità inizia a germogliare in lui l'interesse per l'arte figurativa. Si avvicina alla fotografia nella seconda metà degli anni '90 quando inizia ad utilizzare una vecchia macchina fotografica del padre. I primi passi quindi vengono mossi nell'ambito analogico, imparando in modo del tutto autodidatta la tecnica fotografica con particolare attenzione alla composizione. Solo in seguito, a partire dal 2008, passerà al digitale. Si è formato leggendo molto sulle tecniche e soprattutto sensibilizzando il suo occhio a vedere. I primi esperimenti sono foto a colori (macrofotografia), in seguito però, fino al 2009 si dedicherà al bianco e nero, tornando poi al colore. Nel tempo ha partecipato a molte mostre collettive e ha esposto i suoi lavori in diversi ambiti culturali con sue mostre personali: fra queste si annoverano le serie Syn-kopè, Frammenti parlanti e, da ultima, Mitosis.